Qualche giorno fa, sfogliando su Instagram la meravigliosa gallery di Chiarapassion, i miei occhi sono caduti sulla foto di una torta spettacolare: la tarte au chocolat fondant. Una base di pasta frolla, farcita con una ganache al cioccolato fondente, decorata da una pioggia di freschi lamponi. Come si poteva resistere a una bontà del genere?

Insieme alla mia piccola entusiasta aiutante, mi sono messa subito ai fornelli e, anche se i lamponi hanno rischiato di finire divorati prima di espletare il loro ruolo sulla torta (…), il risultato è stato strepitoso. Vi lascio la ricetta per una tarte au chocolat fondant dalla resa assicurata.

Ingredienti per uno stampo da 22-24 cm

Per la pasta frolla
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • aroma di limone (o scorza grattugiata)
Per la ganache
  • 200 gr di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 150 gr di panna fresca
  • 50 gr di latte
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di glucosio o miele
Per decorare
  • Lamponi q.b.

Preparazione

Preparate la frolla lavorando molto velocemente il burro e lo zucchero. Aggiungete l’uovo intero, la farina, il pizzico di sale e quello di lievito, l’aroma di limone. Si formerà una palla che dovrete lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Imburrate e infarinate lo stampo, foderatelo con la frolla stesa ad uno spessore di 5 mm e rimettete tutto in frigo per almeno altri 15 minuti.

Bucherellate la frolla con una forchetta, copritela con la carta forno ed un peso (es. legumi secchi) e procedete con la cottura in bianco: in forno già caldo a 180°C per 20 minuti. Togliete i pesi dalla frolla e continuate la cottura in bianco per altri 10 minuti. Quando il fondo è bello dorato, sfornate.

Preparate la ganache: sminuzzate il cioccolato con un coltello e mettetelo in una ciotola. In un pentolino portate la panna e il latte a ebollizione e versate sul cioccolato tritato. Aspettate qualche istante e il calore del liquido farà sciogliere il cioccolato. Mescolate delicatamente con una spatola, aggiungete l’uovo intero leggermente sbattuto e il glucosio. Amalgamate bene, facendo attenzione a non incorporare troppa aria per evitare le bolle.

Versate la ganache nel guscio di frolla e rimettete in forno a 140°C per 15 minuti, fino a quando la crema non assume la consistenza di un budino.

Una volta fredda decoratela con i lamponi.

Preparate la tarte au chocolat fondant il giorno prima, perchè con il riposo diventa buonissima. Si conserva in frigorifero e la servo fredda!

Ti potrebbe interessare anche la gustosa ricetta delle banane gelato? Clicca qui.

Tarte au chocolat fondant | CUCINERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *